Approfondimenti

Come richiedere il bonus alimentare 2023

A partire dal mese di luglio sarà possibile ricevere la carta risparmio spesa 2023. Si tratta di un bonus con il quale sarà possibile fare la spesa e acquisire generi alimentari per quelle famiglie in stato di necessità. Con la Legge di Bilancio 2023, infatti, è previsto un aiuto economico per circa 1,3 milioni di famiglie italiane in tutta Italia. Come richiedere il bonus alimentare 2023? Quali sono i requisiti richiesti? Qual è la procedura? In questo articolo risponderemo a tutte queste domande e anche alle altre, in modo tale da avere tutte le informazioni utili e i dettagli relativi all’importo.

Come richiedere il bonus alimentare 2023: requisiti

Diciamo subito che, secondo l’INPS, non è necessario inviare alcuna richiesta o presentare alcuna domanda e non vi è quindi un iter procedurale da seguire per avere la carta risparmio spesa 2023. Chi avrà diritto al bonus alimentare 2023 riceverà una lettera da parte del proprio Comune di residenza con tutte le informazioni per ritirare la postepay presso le Poste Italiane. Ci sono, però, alcuni requisiti:

  • Iscrizione all’Anagrafe della Popolazione Residente (Anagrafe Comunale)
  • ISEE non superiore ai 15.000 euro l’anno

Le famiglie che potranno beneficiare del bonus alimentare saranno individuate tramite scambio dati fra Comune e INPS.

Come ottenere il bonus alimentare 2023

Come ha sottolineato l’INPS, non è necessario inviare alcune domanda o fare alcuna richiesta ufficiale per ricevere la carta risparmio spesa 2023. Oltre ai requisiti bonus alimentare 2023 appena elencati, ci sarà però una scala di priorità come la seguente:

  • Famiglie composte da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2009
  • Nuclei familiari composti da non meno di tre componenti, di cui almeno uno nato entro il 31 dicembre 2005
  • Nuclei familiari composti da non meno di tre componenti

Ricordiamo, inoltre, che a parità di requisiti prevale sempre la famiglia con ISEE più basso. Per attivare la carta risparmio spesa 2023 sarà necessario effettuare almeno un pagamento entro il 15 settembre 2023.

Come faccio a sapere se ho diritto al bonus spesa 2023

È possibile capire se si ha diritto ad avere o meno il bonus spesa 2023 guardando ai requisiti: ISEE sotto i 15.000 euro l’anno, iscrizione all’anagrafe comunale e, inoltre, non bisogna percepire il Reddito di Cittadinanza, il Reddito di Inclusione e altri redditi affini e simili. Ciò vale anche nel caso in cui uno dei componenti del nucleo famigliare percepisca la NASPI o DISCOLL.

Per approfondire tutti i dettagli vi rimandiamo al testo integrale del messaggio INPS numero 1958 del 26 maggio 2023.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!