Concorsi

Concorso Regione Emilia Romagna per 96 agenti di polizia

È stato attivato un nuovo bando di Concorso Regione Emilia Romagna per 96 agenti di polizia locale finalizzato alla selezione e all’inserimento con contratti a tempo indeterminato. Le sedi di lavoro e i posti a concorso saranno così distribuiti:

  • Area territoriale Parma: 45 assunzioni
  • Area territoriale Reggio Emilia – Modena: 13 assunzioni in totale
  • Area territoriale Bologna: 17 assunzioni in totale
  • Area territoriale Ferrara – Ravenna: 10 assunzioni in totale
  • Area territoriale Forlì Cesena – Rimini: 11 assunzioni in totale

Vediamo qui di seguito quali sono i requisiti richiesti e le modalità di invio del curriculum vitae.

Concorso Regione Emilia Romagna per 96 agenti di polizia locale: requisiti

Per poter prendere parte alle selezioni è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali al momento della presentazione della domanda:

  • Cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea
  • Pieno godimento dei diritti civili e politici
  • Assenza di condanne penali definitive e di procedimenti penali in corso
  • Età minima pari a 18 anni e non superiore a 36 anni al momento della presentazione della domanda
  • Idoneità fisica e psicologica
  • Diploma di scuola secondaria superiore
  • Patente B
  • Non essere stati ammessi a prestare servizio civile quali obiettori di coscienza oppure, trascorsi almeno 5 anni dal collocamento in congedo, avere rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore mediante presentazione di apposita dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile
  • Non avere impedimento alcuno al porto e all’uso dell’arma
  • Non essere stati destituiti, licenzia o dispensati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione
  • Non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati
  • disponibilità incondizionata al porto e all’eventuale uso dell’arma e alla conduzione dei veicoli in dotazione al servizio di Polizia Locale;
    non trovarsi in condizione di disabilità, ai sensi dell’art. 3 comma 4 della L. 68/99

Processo di selezione

I candidati saranno selezionati in base ai titoli in possesso e tramite superamento di alcune prove attitudinali e test:

  • Prova scritta di preselezione di cultura generale
  • Prova di preselezione a contenuti professionali
  • Prova fisica di preselezione
  • Prova di idoneità psico-attitudinale per le finalità di cui alla DGR 278/2005
  • Visita medica per le finalità di cui alla DGR 278/2005
  • Formazione mista (residenziale/a distanza) della durata di 180 ore complessive
  • Esame finale

Come inviare il curriculum e la domanda

Se volete partecipare alle selezioni, dovete inoltare la domanda e il curriculum entro e non oltre le ore 13:00 del 30 giugno 2023. La procedura è completamente telematica e si espleta tramite piattaforma dedicata. Per approfondire tutti i dettagli, vi consigliamo di leggere il Bando Completo.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!