Pensioni news

Quanto prendo di pensione con 35 anni di contributi

Quanto prendo di pensione con 35 anni di contributi? Questa domanda è senza dubbio una delle più comuni quando ci si avvicina alla pensione. Terminare il proprio percorso lavorativo con almeno 35 anni di contribuit versati è una tappa importante per tutti i lavoratori che vogliono garantirsi una pensione dignitosa. Rispondere al quesito, lo diciamo subito, non è semplice poiché concorrono diverse variabili nella formulazione del trattamento pensionistico una volta lasciato il lavoro. In questo articolo cerchiamo di fare alcuni esempi e di prendere in considerazione i diversi sistemi pensionistici, da Opzione Donna alla pensione di anzianità.

Andare in pensione con 35 anni di contributi

Come abbiamo sottolineato, il trattamento pensionistico dipende da diversi fattori. Andare in pensione a 67 anni con 35 di contributi o andare in pensione a 58 anni con Opzione Donna può significare grandi differenze. Possiamo, però, iniziare dal principio e fare una distinzione fra sistema retributivo e contributivo. Ricordiamo che chi ha maturato 35 anni di contributi andrà in pensione con il sistema misto, quindi in parte retributivo e in parte contributivo:

  • Contributi maturati entro il 31 dicembre 1995: calcolati con sistema retributivo
  • Contributi maturati dopo il 31 dicembre 1995: calcolati con sistema contributivo

Pensione retributiva e contributiva: le eccezioni

All’interno dei due sistemi di calcolo della pensione, è presente un’eccezione alla regola: chi ha già 18 anni di contributi alla data del 31 dicembre 1995, la pensione cambia in questo modo:

  • Il sistema retributivo permane fino al 31 dicembre 2011
  • Il sistema contributivo si usa dopo la data del 1° gennaio 2012

Un’altra eccezione riguarda Opzione Donna. In questo caso andare in pensione a 58 anni e 35 di contributi determina il calcolo della pensione con il sistema interamente contributivo. Ricordiamo, inoltre, che questi requisiti sono validi se si anno due o più figli. Con un solo figlio il requisito di età sale a 59 anni, mentre in assenza di figli sale a 60 anni (compimento alla data del 31 dicembre 2022).

Quanto prendo di pensione con 35 anni di contributi

Per capire a quanto ammonta la pensione se si hanno 35 anni di contributi, bisogna operare un calcolo. Come abbiamo detto, chi andrà in pensione oggi avrà il sistema misto, dunque sia retributivo che contributivo. Dunque il calcolo dell’assegno pensionistico sarà spartito in questo modo:

  • Sistema retributivo: è la media degli ultimi stipendi ricevuti di cui il 2 per cento viene riconosciuto per ogni anno di contributi
  • Sistema contributivo: per ogni anno di lavoro, basandosi sulla media degli stipendi percepiti, una quota di contributi viene messa da parte. Per i lavoratori dipendenti, di media, è del 33 per cento.

La quota di contributi rientra poi nel cosiddetto montante contributivo (ogni anno viene rivalutato) che diventa la pensione vera e propria tramite il coefficiente di trasformazione. Il coefficiente di trasformazione può variare in base all’età del pensionando. Esempio: 67 anni equivale a un coefficiente di 5,575 per cento.

->LEGGI ANCHE

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

4 pensieri riguardo “Quanto prendo di pensione con 35 anni di contributi

  • Francesco Mirante

    Salve sono un maresciallo CC in congedo, ma ho maturato nell’Arma 33 anni e 2 mesi di contributi, dal 15 maggio 1982 al luglio 2015.
    Il primo giugno compio 60 anni, età massima per la pensione.
    Quanto prenderò al mese?
    Grazie

    Rispondi
  • GIANCARLO DI LELLO

    Salve sono un dipendente pubblico ho 61 anni con massimo dei contributi versati se continuo a lavorare che beneficio ho grazie

    Rispondi
    • Rosi Zambito

      Buona sera, sono dipendente di un’azienda privata da 41 anni. Ho compiuto 61 anni ad agosto 2023. Quando potrò andare in pensione, e, quale sarà l’importo che prenderò?

      Rispondi
  • MARCO GORI

    BUON GIORNO
    SONO UN OPERAIO DI 58 ANNI AD AGOSTO 2024 FINISCO 43 ANNI DI CONTRIBUTI
    AVENDO PERCEPITO UNO STIPENDIO DI 1500 EURO , PIU O MENO CHE ASSEGNO MENSILE MI DOVREI ASPETTARE? GRAZIE

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!