Aziende che assumono

Lavori senza esperienza ben pagati

Quali sono i lavori senza esperienza ben pagati? Ce lo siamo chiesti tutti almeno una volta. Quando si comincia a cercare un impiego, oltre a mandare il curriculum vitae alle aziende ci si chiede quali potrebbero essere i lavori senza esperienza, quelli che potremmo cominciare a svolgere senza troppi titoli e colloqui di lavoro. Anche se in Italia è difficile dare una risposta e anche se spesso ci vengono in mente quei cartelli appesi fuori dai negozio che recitano ‘cercasi apprendista con esperienza’, da qualche parte nel nostro paese questi lavori esistono e ve ne elenchiamo alcuni molto interessanti.

Lavori senza esperienza ben pagati

Cominciamo dai lavori senza esperienza per i quali non è necessario essere diplomati o avere una laurea. Ci sono molte aziende che non richiedono particolari requisiti ai candidati per poter lavorare e spesso a questa caratteristica si aggiunge anche la possibilità di non avere esperienza diretta nel mestiere. Eccone dieci interessanti:

Operatore di magazzino: il magazziniere è forse uno dei lavori più vecchi del mondo. Il settore logistico necessità sempre di nuovo personale e non è richiesto un particolare titolo di studio per lavorare come operatore del magazzino. Questi sono i motivi per i quali spesso questa mansione è coperta da giovani alle prime esperienze. Lo stipendio medio è di 1200 euro netti al mese.

Addetto al confezionamento: l’operaio che svolge questa professione ha quasi sempre la licenza media, il motivo risiede nel fatto che non c’è bisogno di particolari esperienze. Certo, le aziende preferiscono personale che ha già lavorato in questo ambito, ma non è necessario. Le aziende del settore alimentare, farmaceutico, chimico hanno i loro stabilimenti così come le grandi marche e richiedono personale periodicamente. Lo stipendio medio è sui 1300 euro netti al mese.

Operaio su piattaforma petrolifera: si tratta di un lavoro che non tutti sono disposti a fare, ma spesso non è necessario avere un diploma o una laurea. Molti diplomati nel settore industriale, soprattutto da giovani, passano diversi mesi sulle piattaforme petrolifere e il motivo è presto detto, pagano molto bene. Lo stipendio medio, infatti, si aggira sui 1800 euro netti al mese.

Operaio in fabbrica: questo mestiere è il simbolo della lotta per i diritti dei lavoratori. Siamo partiti sempre da qui, da questo ambiente duro e complesso per avere i nostri diritti come cittadini e come lavoratori. I motivi sono tanti, in primo luogo è un lavoro per il quale non è necessario un diploma o la laurea. Si può entrare in fabbrica anche con la licenza media, ma bisogna darsi da fare e sostenere turni di lavoro in continua mutazione, a volte il mattino, a volte il pomeriggio, altre volte la notte. Lo stipendio medio arriva a 1800 euro netti al mese.

Dog sitter: negli ultimi dieci anni questa professione si è fatta largo in Italia con sempre maggiore importanza. Non servono particolari requisiti, diplomi o lauree per poter iniziare. Amore per gli animali, pazienda e capacità di prendersi cura dei nostri amici a quattro zampre sono le caratteristiche essenziali. Si può svolgere in proprio oppure per le numerose aziende che stanno nascendo negli ultimi tempi. Lo stipendio orario va dai 7 fino ai 18 euro netti all’ora.

Addetto alle pompe funebri: quasi nessuno vorrebbe fare questo lavoro e i motivi li conosciamo tutti. È un ambiente difficile, a contatto con le persone che si trovano in una fase molto delicata della loro vita. Donare conforto agli altri, però, è davvero nobile e rende nobile questa professione. Non è da tutti, ci vuole capacità e controllo dei propri stati emotivi. Ma è comunque un mestiere ben retribuito. Lo stipendio medio è di 1200 euro netti al mese, che possono salire una volta diventati senior fino a 2000 euro netti al mese.

Fabbro: un altro lavoro fra i più antichi al mondo. Questo mestiere ci ricorda subito il periodo medievale, i fabbri sapienti che lavoravano il ferro e ne traevano armi micidiali. Oggi un fabbro si occupa ovviamente di altro, spesso ha a che fare con porte, serrature, infissi e simili, ma è ancora un lavoro ben pagato e gettonato e per il quale non è necessaria esperienza per iniziare. Ovviamente non sono molti coloro che vorrebbero farlo, ma lo stipendio medio è di 1200 euro netti per cominciare.

Camionista: quanti film sono stati ambientati sulle lunghe strade americane e italiane. Il camionista compare anche in molti film italiani nonostante sia uno di quei lavori di cui non si sente quasi mai parlare. È un mestiere difficile, usurante, ma l’unica cosa che serve è la patente giusta e un camion. Lo stipendio medio di un camionista è di 1200 euro netti al mese, ma può facilmente arrivare ai 2500 euro netti al mese.

Pescatore d’alto mare: questo mestiere è tipicamente italiano. La nostra penisola ci ha sempre regalato dell’ottimo pesce fresco e lo fa ancora oggi. Dobbiamo ringraziare questi professionisti se possiamo gustare buon cibo di mare sulle nostre tavole. È un lavoro duro; che piova o ci sia il sole, bisogna uscire e saltare in barca. Non viene richiesto alcun requisito particolare, né diploma o laurea, ma non sono in molti a volerlo fare. Lo stipendio medio di un pescatore d’alto mare parte dagli 819 fino ai 2343 euro netti al mese per i senior.

Baby sitter: fra i lavori ben pagati senza esperienza è forse il più semplice da trovare. Per fare la baby sitter non servono particolari requisiti e non è necessaria esperienza nel ruolo. Non è richiesto nessun diploma e nemmeno la laurea. Certo, lavorare con i bambini non è facile, bisogna avere pazienza, saperli trattare e prendere nel modo giusto. Ma se si hanno le capacità, è un lavoro che può dare grandi soddisfazioni. Esistono, tra l’altro, molti siti web specializzati che possono aiutarvi a incontrare famiglie in cerca di baby sitter. La paga oraria media è di 7,84 euro netti all’ora.

Come farsi assumere senza esperienza

Ora che abbiamo una lista di lavori senza esperienza ben pagati, passiamo a una fase molto importante del processo di ricerca del lavoro. Le possibilità di lavorare senza esperienza, come potete vedere, ci sono, ma bisogna anche farsi assumere. Non si può andare dal datore di lavoro e dire ‘eccomi, assumetemi!’. Un consiglio che possiamo darvi è quello di seguire dei corsi gratuiti. Molte agenzie per il lavoro erogano corsi anche online come operatori di magazzino o addetti al confezionamento. Ci sono corsi per acquisire il patentino per il muletto e altri per diventare fabbro oppure operaio specializzato in fabbrica. Partire con un bagaglio di conoscere ben fornito è sicuramente una tappa obbligata per trovare lavoro senza esperienza.

->LEGGI ANCHE

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Un pensiero su “Lavori senza esperienza ben pagati

  • Adriano Cardani

    Ho esperienza nel settore funebre da 13 anni
    Come Addetto alla trattazione d’affari

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!