Poste Italiane lavora con noi: posizioni aperte per postini

Poste Italiane lavora con noi: la società specializzata nella gestione del servizio postale sul territorio italiano, ha riaperto le selezioni ed è alla ricerca di postini e portalettere in tutte le regioni del paese. Le assunzioni partiranno dal mese di aprile con contratti iniziali a tempo determinato e non mancheranno le stabilizzazioni. Vediamo qui di seguito tutte le informazioni da conoscere per candidarsi e le modalità di invio del curriculum vitae.

Poste Italiane Spa

La società per azioni Poste Italiane è stata fondata nel 1862 come azienda autonoma che gestiva in monopolio i servizi telegrafici e postali dello Stato. In seguito è diventato un ente pubblico economico a partire dal 1998. Attalmente è controllata per il 35 per cento dalla Cassa Depositi e Prestiti che ha come attività primaria il servizio posta, bancoposta e telecomunicazioni. La società è quotata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano e conta oltre 33mila veicoli, oltre 12mila uffici postali, 13 direzioni centrali e 5 divisioni.

Le posizioni aperte in Poste Italiane

Periodicamente la società riapre le selezioni in tutta Italia alla ricerca di postini e portalettere. Non mancano poi le offerte di lavoro per altri ruoli di tipo impiegatizio, come gli addetti allo sportello e i consulenti commerciali. In questo momento la ricerca di candidati è rivolta a personale da inserire come postini e portalettere. Viene offerto un contratto iniziale a tempo determinato con ampie possibilità di stabilizzazione dopo alcuni mesi di lavoro. Le città interessate riguardano tutte le regioni italiane. I requisiti richiesti sono i seguenti

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110 (Poste Italiane non prenderà in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio)
  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale
  • Per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo
  • Idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza)
  • Non è richiesta esperienza specifica nel ruolo

Processo di selezione

Come molte aziende ed enti statali, anche Poste Italiane opera una prima scrematura dei curriculum vitae online. Una volta inviato il CV, un reclutatore ne valuterà la compatibilità con la posizione lavorativa per la quale ci si sta candidando. Superata questa fase preliminare, le selezioni di Poste Italiane si svolgeranno con i seguenti step:

  • Si riceve una telefonata dalle risorse umane che conferma l’avvio dell’iter di selezione
  • Convocazione per effettuare un test di ragionamento logico in sede oppure online
  • Fase finale del processo di selezione: colloquio conoscitivo e prova di guida con un mezzo 125 cc a pieno carico di posta

->LEGGI ANCHE Bricofer assume cassieri, addetti vendita e altri profili

Come inviare il curriculum in Poste Italiane

Se siete interessati alle opportunità di impiego pubblicate da Poste Italiane e volete partecipare alle selezioni per postini e portalettere in tutta Italia, dovete collegarvi al sito internet ufficiale della società italiana e raggiungere la sezione Lavora con noi. All’interno della pagina web è presente la lista con tutte regioni interessate dalle nuove assunzioni e seguendo le indicazioni potrete inviare il curriculum vitae.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

13 pensieri riguardo “Poste Italiane lavora con noi: posizioni aperte per postini

  • 3 Marzo 2020 in 9:44 pm
    Permalink

    Presenta domanda da un sacco di tempo da mio figlio. Mai avuta una risposta, da tenere presente che è stato mandato un curriculum vitae, mai una risposta, poi esce una cosa del genere, cosa devo pensare? Da tenere presente che mio figlio ha tutti i requisiti richiesti.

    Risposta
    • 19 Agosto 2020 in 2:19 pm
      Permalink

      Ho 6 patenti bi guida è sono troppo preciso

      Risposta
      • 7 Novembre 2020 in 1:50 pm
        Permalink

        Sono interessato a lavorare con la posta italiana

        Risposta
  • 4 Maggio 2020 in 2:12 pm
    Permalink

    Ho inviato la mia candidatura. Tramite email

    Risposta
  • 4 Maggio 2020 in 9:14 pm
    Permalink

    102 per fare il postino???? Ma un po’ di vergogna no?

    Risposta
    • 4 Maggio 2020 in 9:18 pm
      Permalink

      Buonasera Viola,

      Purtroppo sono i requisiti che richiedono…

      La Redazione

      Risposta
  • 6 Novembre 2020 in 10:48 am
    Permalink

    Vorrei provare a entrare in questa sezione di postino,mio padre ci ha lavorato per anni poi è andato in pensione lo è tutt’ora
    Sarei interessata a provare e ad entrare in questo settore o a impacchettare le buste della posta o a consegnare.

    Risposta
    • 2 Gennaio 2021 in 1:23 pm
      Permalink

      Vorrei entrare in questa sezione o di postino incartare le buste consegnare sono interessato un uomo serio affidabile

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!