Baker Eat: 250 posti di lavoro con 13 aperture

Buone notizie per chi cerca lavoro nel settore ristorativo in Emilia Romagna. La nota azienda Baker Eat, specializzata in risto-panetterie, ha in programma 250 assunzioni di personale grazie al piano di espansione che porterà all’apertura di 13 punti vendita. La notizia è stata pubblicata da diverse testate online e portali web dedicati al mondo del lavoro. Vediamo più nel dettaglio quali saranno le posizioni aperte e le modalità di invio del curriculum vitae.

Baker Eat: 250 posti di lavoro in arrivo

La notizia corre nel web da pochi giorni ed è un’occasione per chi è alla ricerca di un lavoro in questo periodo difficile. Baker Eat è una nota catena di locali specializzati in panetteria e ristorazione sul modello delle bakery americane e delle boulangerie francesi. Questo modello è stato ripreso e riconfigurato in salsa italiana dall’imprenditore Rino Mini, già noto come fondatore dell’acqua Galvanina. L’iniziativa richiederà almeno 12 milioni di euro di investimenti per l’apertura dei 13 locali sul territorio emiliano. Le prime tre risto-panetterie apriranno a Rimini, Santarcangelo di Romagna e San Marino. A seguire Cattolica, Ravenna, Forlì, Cesenatico, Savignano, Parma, Modena, Riccione e Bologna. L’espansione, secondo gli obiettivi dell’imprenditore, non si fermerà al solo territorio emiliano. Sono in progetto aperture anche a Milano e Roma. Sempre nel progetto sono incluse le aperture di due centri formativi: Ferramente Lab e Ferramenta Academy, dedicate alla formazione artigianale e ristorativa.

Baker Eat lavora con noi: posizioni aperte

Come abbiamo sottolineato, le 13 nuove aperture comporteranno un aumento dell’occupazione sul territorio emiliano. In particolare, sono in programma almeno 250 assunzioni di personale una volta avviate le attività. Inoltre, essendo il settore quello ristorativo, è facile intuire quali potranno essere le posizioni aperte:

  • Fornai
  • Panettieri
  • Addetti alla cucina
  • Addetti alla sala
  • Baristi

->LEGGI ANCHE Human Company, 550 posti di lavoro nei settori turistico e ristorativo

Come inviare il curriculum a Baker Eat

Se siete interessati alle future opportunità di impiego dell’azienda italiana e volete partecipare alle selezioni del personale per i locali di prossima apertura, dovete attendere ancora. Per questo motivo vi consigliamo di rimanere aggiornati continuando a seguirci, in questo modo sarete i primi a conoscere le nuove offerte di lavoro di Baker Eat.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!