Cannavacciuolo lavora con noi: posizioni aperte

Lo chef Antonino Cannavacciuolo, famoso e apprezzato oltre che per la sua impareggiabile cucina, anche per i programmi dedicati al mondo culinario e dei ristoranti, Masterchef e Cucine da Incubo, ha dato poco lanciato un sito internet dedicato alla sua attività e, in particolare alla ricerca di nuove figure professionali del settore alberghiero per i suoi tre ristoranti: quelli di Novara, Orta e Torino. Vediamo quali sono le posizioni aperte e come è possibile candidarsi alle sue offerte di lavoro inviando il curriculum vitae.

->LEGGI ANCHE Pedevilla seleziona addetti alla mensa in tutta Italia

Cannavacciuolo lavora con noi: posizioni aperte

Come molti altri chef rinomati, Antonino Cannavacciolo ha cominciato la propria carriera sotto la guida di Gualtiero Marchesi all’interno delle cucine del Grand Hotel Quisisana a Capri. Dopo questa e altre esperienze minori, decide di intraprendere la carriera di cuoco in proprio e nel 1999, assieme alla moglie Cinzia Primatesta comincia a gestire la storica Villa Crespi che affaccia sul Lago d’Orta. Nato a Vico Equense, nel 2003 riceve la Stella Michelin che gli viene riconfermata anche nel 2006. Da 5 anni conduce Cucine da Incubo e, assieme a Carlo Cracco e Bruno Barbieri, anche diverse stagioni di Masterchef. Le posizioni aperte nei suoi tre ristoranti situati a Torino, Novara e Orta, sono le seguenti:

Ristorante Bistrot a Torino:

  • Chef de rang
  • Sommelier
  • Addetta/o reception & booking
  • Commis di cucina
  • Commis di sala

Ristorante a Villa Crespi ad Orta:

  • Chef de rang
  • Secondo maître di sala
  • Sommelier
  • Barman
  • Cuoco capo partita
  • Demi chef di pasticceria
  • Demi chef di cucina
  • Commis di sala

Ristorante Bistrot a Novara:

  • Macchinista bar
  • Chef de rang
  • Sommelier

Processo di selezione

I ristoranti di Cannavacciulo operano una prima scrematura dei curriculum vitae online, attraverso il sito web ufficiale. I reclutatori prenderanno in carico il CV e valuteranno la compatibilità con la posizione lavorativa per la quale ci si sta candidando. In particolare, valuteranno le esperienze pregresse, le abilità e i titoli di studio. Una volta superata questa fase, si verrà contattati per un colloquio di lavoro in sede oppure online

Come inviare il CV nei ristoranti di Cannavacciolo

Se l’idea di lavorare all’interno di uno dei tre ristoranti dello chef Antonino Cannavacciuolo vi alletta e volete partecipare alle selezioni del nuovo personale da sala e da cucina, dovrete collegarvi al sito internet ufficiale e raggiungere la sezione Lavora con noi. All’interno della pagina web troverete tutte le posizioni aperte e cliccando su quella di vostro interesse potrete guardare tutti i dettagli e inviare il curriculum vitae.

->LEGGI ANCHE Come diventare Chef: guida alla carriera di cuoco

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!