Concorso Carabinieri: 626 posti per allievi marescialli

È stato aperto un nuovo bando di concorso carabinieri finalizzato alla selezione e all’inserimento di ben 626 allievi maresciallo al prossimo corso di durata triennale di ispettori dell’Arma dei Carabinieri. A pubblicarlo è stato il Ministero della Difesa sulla Gazzetta Ufficiale in questi ultimi giorni. Vediamo dunque nel dettaglio quali sono i requisiti richiesti per potersi candidare e le modalità di invio della domanda e del curriculum vitae. Si segnala una riserva di 125 posti alle seguenti categorie:

  • Al coniuge, ai figli o ai parenti in linea collaterale di secondo grado superstiti del personale delle Forze Armate e di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio, ai diplomati delle Scuole militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica, e agli assistiti dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari di carriera dell’Esercito italiano, dall’Istituto Andrea Doria per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare, dall’Opera nazionale per i figli degli aviatori e dall’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri;
  • Orfani e coniugi di deceduti a causa di lavoro, guerra o servizio, ovvero di grandi invalidi di cui all’articolo 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68.

Concorso Carabinieri: requisiti richiesti

Per poter prendere parte alle selezioni indette dal Ministero della Difesa, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali o appartenere a una delle seguenti categorie al momento della presentazione della domanda:

Militari dell’Arma dei Carabinieri

  • Appartenenti al ruolo di sovrintendenti, appuntati, carabinieri, allievi carabinieri
  • Idoneità fisica e psicologica al servizio militare
  • Diploma di scuola superiore
  • Età massima di 30 anni
  • Non essere stati condannati per delitti non colposi e non essere in atto imputati per gli stessi
  • Non aver riportato negli ultimi due anni o nel periodo di servizio, se inferiore a due anni, sanzioni disciplinari più gravi della consegna, una qualifica inferiore a “nella media” o giudizi corrispondenti, o giudizi di inidoneità all’avanzamento di grado

Cittadini italiani con i seguenti requisiti

  • Età compresa fra i 17 e i 26 anni oppure per coloro che hanno già prestato servizio militare per un periodo non inferiore alla ferma obbligatoria, a 28 anni
  • Pieno godimento dei diritti civili e politici
  • In possesso del consenso dei genitori se minorenni
  • Non aver riportato condanne penali definitive e non avere procedimenti penali in corso
  • Diploma di scuola superiore
  • Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso la pubblica amministrazione
  • Non essere obiettori di coscienza

Le selezioni dei candidati avverranno tramite la valutazione dei titoli e il superamento di alcune prove d’esame così suddivise: prova preselettiva, prova scritta, orale, efficienza fisica, psico-attitudinale, lingua straniera.

->LEGGI ANCHE Come diventare carabiniere: formazione e concorsi

Come inviare la domanda

Se siete interessanti al bando di concorso carabinieri e volete partecipare alle selezioni, dovete inoltrare la domanda e il curriculum vitae entro e non oltre il 15 marzo 2021 tramite la procedura online. Per poterla presentare, è necessario che i candidati siano in possesso della SPID oppure del lettore di smart-card installato nel computer per l’utilizzo con carta nazionale dei servizi. Per saperne di più e approfondire tutti i dettagli, consigliamo di leggere il Bando Completo.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!