Autostrade per l’Italia: 2400 posti di lavoro con piano industriale

Autostrade per l’Italia, grazie al nuovo piano industriale per il 2020/2024, ha in programma migliaia di assunzioni di nuovo personale nel nostro paese. Secondo le prime stime saranno almeno 2400 gli inserimenti entro i prossimi quattro anni. Questo è quanto previsto dal programma. Vediamo quali sono i dettagli, le posizioni aperte in questo momento e le modalità di invio del curriculum vitae per poter partecipare alle selezioni.

Autostrade per l’Italia: 2400 assunzioni entro il 2024

Tramite recenti articoli dedicati al Piano Economico Finanziario approvato dalla società per volere del Ministero dei Trasporti, è stato reso noto un piano assunzioni che coinvolgerà fino a 2400 candidati in Italia. Dalle richieste del MIT, il PEF è stato modificato dall’ASPI tramite le considerazioni dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti nel mese di ottobre. Sono stati stanziati circa 1,2 miliardi per la manutenzione delle autostrade e altri 3,4 miliardi per fare fronte alla tragedia del Ponte Morandi della città di Genova. Entro il 2024, dunque, si prevedono migliaia di inserimenti nella società. Tutto andrà a beneficio sia del livello occupazionale che del ricambio generazionale.

->LEGGI ANCHE Prada: 250 assunzioni nel nuovo polo logistico

Come inviare il curriculum

Se siete interessate alle future assunzioni di Autostrade per l’Italia o alle posizioni aperte in questo periodo, dovete collegarvi al sito internet ufficiale della società e raggiungere la sezione Carriere. All’interno sono presenti tutti gli annunci di lavoro attivi in questo periodo e verranno pubblicati quelli futuri in vista del piano industriale appena citato.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

2 pensieri riguardo “Autostrade per l’Italia: 2400 posti di lavoro con piano industriale

    • 30 Novembre 2020 in 4:35 pm
      Permalink

      Posso partecipare alla selezione avendo un parente che già lavora da circa cinque anni oppure c’è incongruità? Grazie attendo risposta.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!