DM Italia: 80mila euro ai suoi collaboratori per l’impegno durante la pandemia

Una bellissima notizia nonostante la pandemia e nonostante la crisi che molte realtà aziendali, anche grandi, stanno vivendo ora a causa del lockdown nella prima metà del 2020. DM Italia, catena di discount, ha deciso di premiare i suoi collaboratori con 80mila euro per l’impegno e lo sforzo lavorativo durante il tragico periodo di chiusura forzata. Come altre realtà del settore della grande distribuzione organizzata, infatti, il lavoro di DM è stato fondamentale. Qui di seguito il comunicato dell’azienda.

La nota stampa di Drogerie Markt

Come riporta la nota stampa: I dipendenti di dm Italia, realtà operante sul territorio nazionale da poco più di due anni e mezzo, hanno ricevuto 250 euro in buoni spesa dm come ringraziamento e riconoscimento per aver affrontato al meglio le difficoltà personali e professionali durante i mesi del lockdown. “Le misure restrittive a tutela della salute dei nostri dipendenti e dei clienti – ha commentato Hubert Krabichler, CEO di dm Italia – hanno rappresentato uno stress “eccezionale”, sia dal punto di vista emotivo che organizzativo. Con questo piccolo gesto vogliamo premiare il grande impegno dei nostri collaboratori in un momento così difficile.” L’azienda ha infatti stanziato complessivamente oltre 80.000 euro per questa iniziativa. I buoni spesa dm riconosciuti a prescindere dallo stipendio e dal ruolo ricoperto a tutti i dipendenti che hanno lavorato nel periodo del lockdown, sono utilizzabili partire da oggi. “È stato un periodo molto complicato – prosegue Krabichler – che siamo riusciti a superare solo con il contributo e la disponibilità di tutti i nostri dipendenti nei confronti dell’azienda. Grazie al lavoro di squadra, sono sicuro che ripartiremo più forti e pronti ad affrontare le nuove sfide del mercato.”

Drogerie Markt

Vi ricordiamo che Drogerie Markt è stata fondata in Germania nel 1973 ed è ad oggi una delle più grandi e importanti realtà commerciali, a livello europeo, per quanto riguarda il settore della grande distribuzione organizzata e degli articoli per la casa e la cura della persona. Al momento conta 3600 punti vendita in 13 paesi e oltre 62mila collaboratori. Italia la catena è approdata nel novembre 2017 ed è attualmente in fase di espansione.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!