Azienda Ospedaliera Cagliari: 224 posti per infermieri

L’emergenza Coronavirus non si placa e con il contagio così esteso – oltre 20mila soggetti infetti – le regioni corrono ai ripari per cerca di far fronte alla situazione. In questo caso è l’azienda ospedaliero universitaria di Cagliari ad aprire le selezioni. Sono infatti 224 i posti di lavoro per infermieri: 200 posti all’Ats, 20 all’Aou e altri 4 all’Areus. A gestire lo scorrimento delle graduatorie è la stessa azienda ospedaliero universitaria. Gli infermieri selezionati saranno dunque destinati a strutture del sud Sardegna.

->LEGGI ANCHE Emergenza Coronavirus: 215 posti per OSS e infermieri

224 posti per infermieri in Sardegna

Si andrà ad attingere alla graduatoria dunque. La lettera con la proposta di contratto di lavoro autonomo è già stata inviata alle 224 persone interessate e la struttura è in attesa delle risposte affermative o negative da parte degli infermieri chiamati in causa. Sotto un certo punti di vista è una vera e propria chiamata alle armi al fine di vincere la guerra contro l’agente patogeno che è ormai stato classificato dall’Oms come pandemico. Il periodo di lavoro, almeno per ora, sarà di sei mesi, dunque a tempo determinato.

->LEGGI ANCHE Come diventare OSS: formazione e offerte di lavoro

Non tutti potranno essere assunti: i requisiti

Oltre ai soliti requisiti necessari per poter essere assunti come infermieri nelle strutture sanitarie del sud Sardegna – laurea in scienze infermieristiche, assenza di condanne penali, cittadinanza italiana o UE –  per i candidati selezionati sarà necessario non aver viaggiato di recente nelle zone considerate rosse o gialle del territorio nazionale e non essere venuti a contatto con soggetti residenti nei Comuni in zona rossa o gialla.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!