Bando Ministero Salute: 91 posti per Tecnici in tutta Italia

Il Ministero della Salute ha pubblicato un nuovo bando di concorso finalizzato alla selezione e all’assunzione con contratto a tempo indeterminato di 91 tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro. I candidati verranno inseriti in terza area con fascia retributiva F1. Vediamo qui di seguito quali sono i requisiti richiesti e la scadenza dei termini entro i quali poter inviare il curriculum vitae.

->LEGGI ANCHE Concorso Carabinieri: 3581 posti per allievi marescialli

Bando Ministero Salute: requisiti richiesti

Per poter prendere parte alle selezioni indette dal Ministero della Salute, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Possesso della cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea
  • Pieno godimento dei diritti civili e politici
  • Idoneità fisica e psicologica allo svolgimento dell’impiego
  • Conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenza dei principali software informatici
  • Per i candidati stranieri: conoscenza della lingua italiana
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  • Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione
  • Non aver ricevuto condanne penali definitive e non avere procedimenti penali in corso
  • Possesso della laurea magistrale in uno dei seguenti indirizzi: Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 509/99) e LM/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione (DM 270/04) oppure diploma universitario in Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro istituito ai sensi della legge 341/1990
  • Iscrizione al relativo Albo Professionale

I posti di lavoro in Italia:

  • Friuli Venezia Giulia: 6 posti
  • Emilia Romagna: 8 posti
  • Toscana: 7 posti
  • Marche: 4 posti
  • Lazio: 8 posti
  • Campania: 10 posti
  • Puglia: 5 posti
  • Calabria: 5 posti
  • Sicilia: 3 posti
  • Sardegna: 2 posti
  • Liguria: 15 posti
  • Lombardia: 8 posti
  • Piemonte: 2 posti
  • Veneto: 8 posti

Le selezioni dei candidati avverranno tramite la valutazione dei titoli e il superamento di alcune prove d’esame scritte e orali.

->LEGGI ANCHE 500 posti per custodi, addetti vigilanza e accoglienza con bando Mibac

Come inviare il curriculum al Ministero della Salute

Se siete interessati alle selezioni del Ministero della Salute e volete partecipare, dovete inviare la domanda e il curriculum vitae entro e non oltre le ore 12:00 del 5 marzo 2020. La procedura di invio è quella telematica presente sul sito web ufficiale del Ministero della Salute. Ecco il bando completo.

Vuoi essere il primo a candidarti?

Iscriviti alla nostra newsletter, sarai tra i primi a conoscere le ultime offerte di lavoro!

Seleziona lista (o più di una):

Leggi la nostra Informativa sulla privacy

    neuvoo job search lavori

    © Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

    2 pensieri riguardo “Bando Ministero Salute: 91 posti per Tecnici in tutta Italia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    error: Content is protected !!