Quota 41: si può accedere da disoccupati?

La Quota 41 estesa a tutti, indipendentemente dall’età, è sempre stato l’obiettivo del Governo Lega-M5S. Il primo passo è stato l’introduzione della Quota 100, una misura-ponte della durata di tre anni che garantisce l’uscita dal mercato del lavoro con 62 anni di età e 38 di contributi. Terminato questo triennio, il passo successivo dovrebbe essere la Quota 41 per tutti, ma ancora non ci sono notizie ufficiali. Ciò che molti aspiranti pensionati però si chiedono, è se sia possibile accedervi da disoccupati. Per ora è possibile usufruirne solo per alcune categorie di lavoratori.

->LEGGI ANCHE Taglio pensioni: è vero che il Governo colpirà 6 milioni di pensionati?

Quota 41: chi può andare in pensione con questa misura

Possono accedere alla Quota 41 solo alcune categorie di lavoratori, fra questi ricordiamo i lavoratori precoci, ovvero coloro i quali abbiamo lavorato per almeno 12 mesi prima del raggiungimento del 19esimo anno di età. Anche i caregivers che assistono un famigliare convivente da almeno sei mesi entro il secondo grado e con grave handicap, possono accedervi. Ci sono, poi, i lavoratori che hanno svolto mansioni gravose o usuranti, oltre a chi ha un grado di invalidità uguale o superiore al 74 per cento.

Si può accedere alla Quota 41 da disoccupati?

I disoccupati che da almeno tre mesi non percepiscono alcuna indennità di disoccupazione, possono andare in pensione utilizzando la Quota 41, a patto che abbiamo maturato i 41 anni di contributi. Esiste, infine, la pensione anticipata che garantisce la possibilità di uscire dal mercato del lavoro con 42 anni e 10 mesi di contributi versati per gli uomini, e 41 anni e 10 mesi di contributi versati per le donne. Per ora, quindi, la Quota 41 estesa a tutti, indipendentemente dall’età, non è ancora contemplata ed è necessario attendere i prossimi sviluppi per capire quale sarà la direzione che prenderà il Governo sul tema.

->LEGGI ANCHE Come calcolare quando andare in pensione

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!