Reddito di cittadinanza: avanza 1 miliardo, ecco i piani di Di Maio

Il navigator è quella figura professionale che aiuterà chi percepisce il reddito di cittadinanza a trovare un lavoro e a reinserirsi così nella società. Per questo posto di lavoro, di cui è uscito il bando alcune settimane fa, ci sono 3000 posti disponibili, ma i candidati sono molti di più. Secondo le ultime stime, sono circa 79mila gli aspiranti navigator. La prima scrematura andrà in base ai titoli: ne passeranno circa 60mila.

Navigator operativi entro fine giugno

L’Anpal, dopo aver emanato la scadenza dell’avviso del bando, ha ricevuto per la precisione 78.788 curriculum vitae. Una cifra enorme rispetto ai 3000 posti di lavoro disponibili. Nella top 3 c’è la Campania al primo posto con 13mila candidati, seguono la Sicilia con 11mila candidati e il Lazio con 9mila. Per quanto riguarda le città, quella con più candidati è Roma, 7mila, seguita da Napoli con 6800 e Palermo. Il Presidente dell’Anpal, Mimmo Parisi, spera che entro la fine dei giugno possano diventare operativi.

Dal reddito di cittadinanza avanzerà 1 miliardo

Il vicepremier dei Cinque Stelle, Luigi Di Maio, è tornato a discutere del Reddito di cittadinanza durante il question time alla Camera. Durante l’incontro ha spiegato: “In soli due mesi è stato raggiunto già il 60 per cento dei potenziali beneficiari, oltre 1 milione di nuclei familiari, ovvero 3 milioni di individui coinvolti dalla misura. Un grande successo – aggiungendo – Prevediamo che avanzerà 1 miliardo. La nostra intenzione è di utilizzarlo per le famiglie che fanno figli o hanno figli“.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!