Starbucks lavora con noi: assunzioni e nuove aperture

Starbucks lavora con noi: la catena di caffetterie è in procinto di lanciare un nuovo piano di espansione sul territorio italiano, l’obiettivo principale è quello di aprire almeno 200, massimo 300 punti vendita entro i prossimi 5 o 6 anni. Come conseguenza ci sarà una forte ricaduta occupazionale, soprattutto nell’area fra la Lombardia e il Lazio, dove il marchio riscontra più successo. Vediamo quali sono le posizioni aperte anche in questo periodo e le modalità di invio del curriculum vitae.

->LEGGI ANCHE Chef Cannavacciolo seleziona e assume personale da cucine nei suoi 3 ristoranti

La catena Starbucks

Starbucks è una delle più celebri catene di caffetteria al mondo. Originaria degli Stati Uniti D’America, nel tempo ha conosciuto un rapido successo fino ad approdare anche in Italia con il primo punto vendita a Milano. La nascita risale al 1971 a Seattle e il nome del marchio è ispirato al famoso capolavoro di Herman Melville intitolato ‘Moby Dick’. Lo scopo di questo nome era quello di evocare l’origine e la tradizione marinara dei primi commercianti di caffè. Il logo, infatti rappresenta una sirena stilizzata a due code. Il successo deriva dal CEO Howard Schultz che, dopo un viaggio in Italia, decise di importare la tradizionale caffetteria italiana in America.

Le nuove aperture di Starbucks in Italia

Il Gruppo americano ha recenemente lanciato un nuovo piano di espansione sul territorio nostrano. Dopo le prime aperture dei punti vendita di Milano, uno in Piazza Cordusio, uno in Corso Garibaldi, uno in San Babila e l’altro all’aeroporto di Malpensa, si preannunciano fino a 200 o 300 aperture con le relative assunzioni di personale entro i prossimi sei anni. Le regioni più interessate saranno la Lombardia e il Lazio, con la città di Roma in testa. A occuparsi dell’espansione italiana è il Gruppo Percassi, guidato dall’imprenditore Antonio Percassi, il quale ha rilasciato in proposito diverse dichiarazioni sul tema. A Roma Starbucks aprirà un punto vendita nei pressi dei Musei Vaticani tra i mesi di settembre e ottobre 2019. Il secondo punto vendita potrebbe invece vedere la luce nella Stazione Termini o in Piazza di Spagna, sempre durante l’autunno.

Le posizioni aperte in Starbucks Italia

Grazie alle nuove aperture e alle sedi già presenti a Milano, arrivano anche le assunzioni di personale. I candidati che verranno selezionati e inseriti all’interno delle caffetterie Starbuck potranno beneficiare molti vantaggi offerti dal Gruppo ai suoi dipendenti, come l’assicurazione sugli infortuni, sulla vita e i buoni pasto. Sono poi compresi altri tipi di benefit. Per questo motivo è facile intuire che la maggior parte delle assunzioni avverrà con contratti a tempo indeterminato dopo opportuni periodi di prova. Le posizioni aperte saranno fondamentalmente di due tipologie:

  • Responsabili di punto vendita
  • Baristi

->LEGGI ANCHE Pedevilla seleziona addetti alla mensa in tutta Italia

Come inviare il curriculum in Starbucks Italia

Se siete interessati alle opportunità di lavoro da Starbucks Italia e volete partecipare alle selezioni di personale, dovete sapere che il Gruppo ha messo a disposizione un portale web dedicato alla campagna di reclutamento. Collegandovi al sito internet potrete vedere tutte le posizioni aperte, i requisiti richiesti e le modalità per inviare il curriculum vitae e partecipare alle selezioni. Un’alternativa è rappresentata dal portale web del Gruppo Percassi, il quale seleziona anch’esso il personale per i punti vendita di Milano e Roma. Nel sito internet ufficiale di Starbucks, infine, è possibile collegarsi alla sezione Lavora con noi per rimanere sempre aggiornati sulle ultime offerte di lavoro anche all’estero.

Cerchi lavoro subito, ma le aziende non rispondono al tuo curriculum? Leggi la nostra guida ufficiale e scrivine uno professionale adesso!
Offerta
Come scrivere un curriculum e trovare subito lavoro
  • Scoprilavoro - Lavoro a portata di click
  • Editore: Independently published
  • Copertina flessibile: 86 pagine

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!