Bando Multiservizi: posti per operai, addetti pulizie e segnaletica stradale

È stato indetto un nuovo bando Multiservizi da parte del Comune di Brindisi. La società pubblica, infatti, ha avviato un concorso allo scopo di formare una graduatoria per l’assunzione di nuovi operai sia a tempo determinato che a tempo indeterminato. Le figure professionali richieste spaziano dagli operai semplici agli addetti alle pulizie e alla segnaletica stradale. Vediamo qui di seguito tutte le informazioni da conoscere, i requisiti richiesti e le modalità di invio del curriculum vitae.

->LEGGI ANCHE Tesmec offre lavoro per 70 operai nel nuovo stabilimento

Le posizioni aperte nel bando Multiservizi di Brindisi

La società Multiservizi Srl, il cui unico socio è il Comune di Brindisi, ha indetto un nuovo bando finalizzato all’assunzione di varie figure professionali da inserire nel ruolo di operai, manutentori, addetti alle pulizie e alla segnaletica stradale. L’azienda è infatti specializzata nel settore della manutenzione del verde pubblico, della segnaletica stradale, costruzione e gestione parcheggi pubblici a pagamento, delle pulizie. Le posizioni aperte, nello specifico, sono le seguenti:

  • Operai manutentori del verde
  • Operai addetti alla segnaletica stradale
  • Operai addetti alla manutenzione
  • Operai addetti alle pulizie

La graduatoria che verrà formata a seguito delle selezioni dei candidati ritenuti idonei, rimarrà valida per un tempo massimo di 36 mesi.

I requisiti richiesti per il bando Multiservizi

Per poter partecipare alle selezioni indette dalla società Multiservizi e il Comune di Brindisi per la formazione di una graduatoria, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età minima pari a 18 anni
  • Possesso del titolo di studio di licenza media
  • Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso la pubblica amministrazione
  • Non aver riportato condanne penali definitive e non avere procedimenti penali in corso
  • Esperienza maturata nel ruolo
  • Buona conoscenza della lingua italiana
  • Almeno dieci anni di esperienza come opeai addetti alle pulizie
  • Almeno due anni di esperienza negli altri ruoli indicati nel bando
  • Pieno godimento dei diritti civili e politici
  • Possesso della cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea

->LEGGI ANCHE Gruppo Shire offre lavoro per 120 operai nella nuova fabbrica

Come candidarsi al bando Multiservizi di Brindisi

Se siete interessati a questa opportunità di lavoro e volete partecipare al bando Multiservizi del Comune di Brindisi per la formazione della graduatoria di operai addetti a varie mansioni, dovete inviare la domanda e il curriculum vitae entro e non oltre le ore 12:00 del 14 dicembre 2018 tramite una delle seguenti modalità:

  • Consegna a mano o tramite posta raccomandata al seguente indirizzo: Brindisi Multiservizi srl – via Provinciale San Vito n. 187 – Brindisi
  • Per via telematica con posta elettronica PEC: brmulti@pec.it

Cliccando qui e recandosi alla voce Avvisi di pubblica selezione, sarà possibile visionare il bando completo del concorso e tutti i dettagli.

    neuvoo job search lavori

    © Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    error: Content is protected !!