Riforma pensioni rinviata: non ci sarà nella legge di Bilancio, giallo su Quota 100

Non si fermano le pessime notizie sulla riforma pensioni voluta dal Governo Conte. Come riferisce anche l’ANSA, non sarà più presente all’interno della Legge di Bilancio 2019. Verrà meno la promessa della Lega e del M5S di superare la Legge Fornero? Per ora la risposta è incerta, ma i motivi per i quali il Def sarà assente sarebbero molto chiari: la scuola. Per la Quota 100, quindi, si pensa a un Decreto ad hoc, fatto su misura e in tempo per essere introdotto nel corso del 2019.

–>Leggi anche: i requisiti per andare in pensione con e senza Quota 100 nel 2019

Riforma pensioni assente nella Legge di Bilancio a causa della scuola

Il motivo principale per il quale non ci sarà la riforma della Legge Fornero all’interno della Legge di Bilancio è proprio la scuola. I docenti e il personale ATA che uscirebbero dal mercato del lavoro sarebbero troppi grazie al pesionamento anticipato fornito dalla Quota 100. Si stimano almeno 80mila soggetti. Un numero eccessivo e che l’istituzione scolastica non riuscirebbe a gestire nel breve periodo. Per questo motivo l’idea è la riformulazione ad hoc per quanto concerne il comparto pubblico. Non c’è solo scuola, infatti, ma anche la sanità: tutti numeri insieme raggiungono i 400mila soggetti. Per il settore pubblico arriverà quindi un Decreto fatto su misura.

Rinvio della riforma pensioni e riformulazione

Dunque la riforma pensioni verrà rinviata e non sarà nella Legge di Bilancio. All’interno del documento, inoltre, non ci saranno i dettagli della Quota 100, ma solo le indicazioni sui fondi da adoperare. Questi saranno due: uno per il reddito e uno per le pensioni. Tutto il resto verrà regolato con Decreti e norme fatte su misura. Le cifre potrebbero comunque cambiare se l’accesso alla pensione con la Quota 100 dovesse risultare solo temporaneo. Ricordiamo che servono 62 anni di età e 38 di contributi versati. La situazione, dunque, continua a rimanere ferma e il Governo comincia a fare severi passi indietro.

Vuoi essere il primo a candidarti?
Seguici su Facebook

Vuoi essere il primo a candidarti?

Iscriviti alla nostra newsletter, sarai tra i primi a conoscere le ultime offerte di lavoro!

Seleziona lista (o più di una):

Leggi la nostra Informativa sulla privacy

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

2 pensieri riguardo “Riforma pensioni rinviata: non ci sarà nella legge di Bilancio, giallo su Quota 100

  • 27 Ottobre 2018 in 12:44 pm
    Permalink

    come alla corrida……dilettanti allo sbaraglio!!!!!

    Risposta
  • 28 Ottobre 2018 in 6:59 am
    Permalink

    Se nella legge di bilancio, non ci sarà la tanto annunciata quota 100, questo governo perderà molto di credibilità.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!