Bando sanità Piemonte: 1400 posti per OSS, infermieri e medici

Bando sanità Piemonte: entro il 2020 arriveranno migliaia di posti di lavoro per i professionisti che operano nel settore sanitario. La Giunta regionale ha infatti approvato un piano straordinario per l’assunzione, entro i prossimi due anni, di 1400 figure professionali fra OSS, infermieri e medici all’interno delle aziende sanitarie del Piemonte. Le prospettive occupazionali, dunque, non mancheranno, ma vediamo nel dettaglio in cosa consiste il maxi piano assunzionale e, soprattutto, quando e come si potrà inviare il curriculum vitae.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Bando sanità Piemonte: 1400 posti nel settore sanitario

Le informazioni arrivano direttamente dalla nota stampa della Regione Piemonte. È previsto un piano assunzionale all’interno della sanità regionale che porterà a un aumento dei professionisti del settore sanitario entro il 2020. Bisogna ricordare, infatti, che fra il 2010 e il 2015 è avvenuto un drastico calo dell’occupazione nel settore a causa del piano di rientro e dai limiti stabiliti, il quale ha permesso l’uscita dal mercato del lavoro a molti aspiranti pensionati. Per questo motivo ora si tenta di correre ai ripari con un nuovo piano straordinario che promuoverà la copertura di ben 1400 posti di lavoro entro i prossimi due anni. Le posizioni aperte e le figure professionali richieste saranno le seguenti:

  • OSS
  • Infermieri
  • Medici

Saranno i direttori generali delle varie aziende sanitarie a effettuare le assunzioni. Il tetto di spesa aumenterà per il prossimo biennio, toccando i 59 milioni di euro. 14 milioni sono stati spesi solo quest’anno per assumere 300 lavoratori, 200 dei quali verranno inseriti entro i prossimi mesi.

Bando sanità piemonte: come candidarsi

Entro la fine del 2018 è previsto un aumento delle coperture di posti di lavoro nel settore sanitario che arriverà a 54033 unità. Nel 2019 si arriverà a 54650, mentre nel 2020 saranno 55300. Grazie all’incremento delle figure sanitarie all’interno dei vari reparti e delle diverse aziende sanitarie piemontesi, il comparto stesso potrà prendere una boccata d’aria fresca e tornare a essere virtuoso come un tempo. Per quanto riguarda la possibilità di candidarsi, ovviamente è ancora presto e bisognerà solo attendere la pubblicazione dei nuovi bandi di concorso. Nel frattempo, al fine di rimanere aggiornati, vi consigliamo di continuare a seguirci per conoscere tutti gli sviluppi.

Vuoi essere il primo a candidarti?
Seguici su Facebook

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!