Come scrivere un curriculum: 4 cose da eliminare subito

Come scrivere un curriculum vitae funzionale, utile, che racchiuda tutte le nostre caratteristiche e ci faccia risaltare agli occhi dei selezionatori? In primo luogo, bisogna entrare nell’ottica del biglietto da visita. Così come la lettera di presentazione può aiutare a farci conoscere, così anche il curriculum vitae può essere il primo aggancio tramite il quale possiamo entrare nel mondo del lavoro. Il biglietto da visita funziona allo stesso modo: informazioni essenziali condensate in pochi passaggi che diano un’impronta efficace di come siamo e di cosa cerchiamo. Per renderlo tale, però, bisogna evitare assolutamente di scrivere queste 4 cose che potrebbero farvi giocare il posto.

1) I dati anagrafici: sembrerà banale e invece non lo è. I nostri dati devono essere riportati in modo professionale e, soprattutto, devono essere utili. L’indirizzo della nostra residenza, ad esempio, non serve al selezionatore ed è un dato sensibile non necessario che potrebbe anche minare la nostra sicurezza. Quello su cui tutti sbagliano, però, è l’indirizzo e-mail; evitate assolutamente nomignoli, soprannomi, abbreviazioni strane o l’e-mail che usavate da adolescente. Nome e cognome, intervallati da un punto e, al massimo, le due cifre finali della vostra data di nascita, sono più che sufficienti.

2) Cura la formattazione del testo: anche l’occhio vuole la sua parte in un curriculum vitae. Leggere centinaia di parole, riga dopo riga, come un muro di frasi, magari con la punteggiatura errata e mille ripetizioni, oltre a far incrociare gli occhi al selezionatore, non vi rende molto professionali. Poche frasi, brevi riassunti per ogni sezione e capacità di sintesi sono il cocktail perfetto per un curriculum che lascia il segno. Font leggibile, attenzione all’interlinea e ai margini sono le tre regole da seguire.

3) Cosa eliminare dalla sezione esperienze: inserire tutte le esperienze fatte, anche quella da imbianchino, per un lavoro da cameriere, non serve a niente. Le esperienze devono essere funzionali al lavoro per il quale ci si candida. Bisogna costruire il curriculum vitae sul lavoro che vi interessa, come una maglietta, deve essere indossato perfettamente e far risaltare i lati migliori, purché in linea con il profilo richiesto.

4) Hobby e stile di scrittura: una cosa che la maggior parte degli aspiranti candidati fa o, meglio, l’errore più comune, è quelo di scrivere una sezione dedicata ai passatempi e agli hobby. Non fatelo, non servono assolutamente a niente. Anche usare a ripetizione pronomi come ‘io’ ‘me’ o ‘il mio’, non è utile allo scopo. Nel vostro curriculum si parla di voi, è ovvio, quindi non serve rimarcarlo a ogni frase. Infine, i voti scolastici, che siano del diploma o della laurea, a meno che non abbiate ricevuto la votazione massima, evitate di inserirli.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

14 pensieri riguardo “Come scrivere un curriculum: 4 cose da eliminare subito

  • 25 Settembre 2018 in 8:19 am
    Permalink

    salve sono di cagliari e sono disoccupato ,ma non posso lavorare a genova ,,,,,

    Risposta
    • 16 Febbraio 2019 in 8:48 am
      Permalink

      Salve una semplice domanda ho mia moglie che è laureata in informatica ma ha fatto sempre la ragioniera x 18 anni.
      Adesso ha 44 anni ha ancora possibilità di trovare a BA un posto di lavoro o e esclusa dal mondo del lavoro x l età!!!

      Risposta
      • 10 Marzo 2019 in 3:19 pm
        Permalink

        Buongiorno sono disoccupato sono un giovane 28 in cera di lavoro con tanta voglia di lavorare cordiali saluti

        Risposta
      • 14 Maggio 2019 in 1:18 pm
        Permalink

        Buongiorno mi chiamo Lucrezia 29 anni..crrco lavoro come addetto vendite, cassiera..

        Risposta
  • 2 Novembre 2018 in 1:11 pm
    Permalink

    Buongiorno Sono diplomato e ho besongo un Lavoro cerco del Lavoro possiedo buono abilita comunicazione e interpersonali buono capacita

    Risposta
  • 28 Novembre 2018 in 8:20 pm
    Permalink

    Salve so Sono un diplomato Sto cercando del Lavoro possiedo buono abilita comunicazione e interpersonali buono abilita

    Risposta
  • 29 Novembre 2018 in 10:43 am
    Permalink

    Sono pizzaiolo panificazione bravo in salumeria e in cucina

    Risposta
  • 29 Novembre 2018 in 5:22 pm
    Permalink

    Salve sono diplomato capacità.milano R.lombardia panificatore pizzaiolo.haccp.pulizie da più 20 anni a Milano.

    Risposta
  • 30 Gennaio 2019 in 12:16 pm
    Permalink

    Salve vorrei perfavore mi daseno una opportunita da lavorare … ho lavorato in un bar faccevo tutto dal 2006 fino 2016.. adesso sono disocupata e vorrei con Urgenza lavorare sono attiva capace di svolgere il mio lavoro sono rispettosa onesta affidabile.. Vb mi adatto al lavoro anche con il team .. sono laureata poi so pulire sistemare scaffali affettare magazzino sistemazioni…Mmm

    Risposta
  • 30 Gennaio 2019 in 2:18 pm
    Permalink

    Buongiorno,mi chiamo Rossin Sara ho 32 anni e sto cercando lavoro come commessa. (preferibilmente a Rovigo dove abito).Grazie mille!

    Risposta
  • 27 Marzo 2019 in 10:08 pm
    Permalink

    Buonasera sono in cerca di lavoro possibilmente nel mio paese ( avuto a Torre del Greco)

    Risposta
  • 7 Maggio 2019 in 12:04 pm
    Permalink

    Salve sono disoccupato ho esperienza nelle fabbriche di ceramica sarei interessato a intraprendere un percorso lavorativo con voi cordiali saluti massimo

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!