Pensioni: abolizione Legge Fornero e Quota 100, dietrofront di Salvini

Sul tema pensioni Matteo Salvini non sembra avere le idee del tutto chiare. Nonostante Massimiliano Fedriga abbia presentato le coperture per l’abolizione della Legge Fornero e la Quota 100 e 41, durante la trasmissione Dalla vostra parte andata in onda lo scorso mercoledì, il leader della Lega sembra voler fare marcia indietro, avvicinandosi di più alla visione del centrodestra e di Silvio Berlusconi, che vede una modifica e non una cancellazione totale della riforma dell’ex Ministro del Lavoro Elsa Fornero.

->SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU PENSIONI, QUOTA 41, APE SOCIAL, PRECOCI E OPZIONE DONNA

Pensioni: Salvini in bilico sulla cancellazione della Legge Fornero?

Bisogna partire da un fatto: Berlusconi e Meloni, negli ultimi mesi hanno ritrattato la possibilità di un’abolizione totale della Legge Fornero, definendo l’azione praticamente impossibile. Alcuni aspetti della riforma, quindi, potrebbero mantenersi intatti. Matteo Salvini, a tale proposito, durante la trasmissione ha spiegato: “C’è scritto nel programma. Azzeramento della Legge Fornero. Il principio è restituire il diritto a godersi la pensione dopo 41 anni di lavoro – aggiungendo – il sistema contributivo non verrebbe toccato. Questo rimane. Nel programma del centrodestra c’è l’azzeramento della Legge Fornero con un testo unico sulle pensioni che renda comprensibile a quanti anni e con quanti soldi si va in pensione“.

Pensioni: alcuni aspetti della Legge Fornero rimangono

Secondo le parole del leader leghista, dunque, non ci sarebbe una totale cancellazione della Legge Fornero in quanto l’aspetto contributivo rimarrebbe sostanzialmente invariato. Dunque, Matteo Salvini sembrerebbe comunque più orientato all’idea della non abolizione totale della riforma; la strada più ovvia per il leader del Carroccio sarebbe quella di Berlusconi e della Meloni, anche se sui possibili disaccordi sopraggiunti dopo le elezioni non sono ancora pervenute risposte.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Un pensiero riguardo “Pensioni: abolizione Legge Fornero e Quota 100, dietrofront di Salvini

  • 6 Luglio 2018 in 11:20 am
    Permalink

    Quindi…. viene o no presentata in parlamento la proposta di modifica della legge Fornero?…….con quota ? e 41 senza paletti?(06-07-2018)….o dobbiamo morire sul posto di lavoro?….. Siamo elettori o siamo numeri?…..

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!