Lavabianco lavora con noi 2018: 25 posti per operai a Livorno per prossima apertura

Lavabianco lavora con noi 2018: la lavanderia industriale con sede a Livorno ingrandirà il proprio stabilimento con l’assunzione di 25 nuovi operai in vista della prossima stagione estiva. A confermare la notizia è lo stesso titolare e imprenditore Damiano Innocenzi, figlio di Roberto Innocenzi che fondò l’azienda nel 1967: “Siamo già presenti da anni a Livorno, ma a breve ci ingrandiremo perché vogliamo puntare tutto su questa città“. La sede principale dell’azienda si trova a Vaiano, nella provincia di Prato.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Lavabianco lavora con noi 2018: la nuova sede

Il nuovo stabilimento che, come abbiamo sottolineato, ospiterà 25 nuovi operai, sorgerà nella stessa via: “Abbiamo trovato un capannone di 1500 metri quadrati, ovvero tre volte più grande di quello attuale e abbiamo deciso di trasferirci lì. Per noi rappresenta una grandissima opportunità perché questo ampliamento ci darà la possibilità di lavorare di più e con maggior intensità. Inoltre fuori dal nuovo capannone avremo un grande piazzale sul quale è possibile costruire. Insomma, si tratta di un’ottima occasione che vogliamo sfruttare al meglio. Sarà a circa 200 metri da quello di adesso, sempre in via degli Arrotini. Stiamo facendo i lavori nello stabilimento nuovo e quando apriremo, lo faremo lì. Quest’anno la stagione inizierà in anticipo perché Pasqua cade il primo aprile, perciò già da fine marzo saremo attivi“.

Lavabianco lavora con noi 2018: come candidarsi

Nello stabilimento di Livorno sono già presenti 25 lavoratori che, però, secondo i progetti dell’imprenditore, non basteranno a coprire tutto il lavoro, per questo motivo il numero di dipendenti raddoppierà. Ad oggi è già possibile inoltrare il curriculum vitae, come ha spiegato l’imprenditore: “Come azienda abbiamo l’obiettivo di assumere personale del posto. Siamo una ditta seria, paghiamo sistematicamente e offriamo contratti regolari. Stiamo aperti dalle 6 del mattino alle 19 e facciamo i turni. Abbiamo assunto anche lavoratori provenienti da Pisa o da Prato perché purtroppo in città non abbiamo trovato grande richiesta. Speriamo di poter dare lavoro a più livornesi possibile con questa espansione. Chi fosse interessato al lavoro, potrà portare il proprio curriculum in via degli Arrotini 13 da metà gennaio in poi. Lì sarà sempre presente un nostro referente che valuterà i vari profili. In futuro vorremo rimanere aperti tutto l’anno, quindi il lavoro da fare sarà tanto. Siamo convinti di aver fatto la scelta giusta“.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!