Progetto TAP Gasdotto Puglia: 64 posti per operai, assistenti tecnici e altre figure

Progetto TAP Gasdotto Puglia: il Trans Atlantic Pipeline sta per essere avviato e consisterà in un gasdotto della lunghezza di almeno 878 chilometri. Trasporterà gas naturale in Italia e nel resto d’Europa direttamente dal Mar Caspio, attraversando Grecia, Albania e Mare Adriatico. Per l’occasione, le tre società che si sono aggiudicate l’appalto, vale a dire Renco, Saipem e Max Streicher, hanno avviato una nuova campagna di reclutamento per la selezione di 64 figure professionali da inserire come operai, assistenti tecnici di cantiere e personale di segreteria. Ecco tutte le informazioni da conoscere e come inoltrare il curriculum vitae.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Progetto TAP Gasdotto Puglia: le posizioni aperte

Le tre società hanno dunque avviato una nuova campagna di reclutamento per il progetto Trans Atlantic Pipeline. Max Streicher, azienda specializzata nella costruzione di impianti e condotte, ricerca 6 operai qualificati, 12 operai generici e 2 tecnici foreman. La società Saipem, operante nel settore dell’ingegneria, della perforazione, approvvigionamento e costruzione, ha avviato le selezioni per le seguenti posizioni lavorative: un operaio specializzato, un assistente coordinatore ambiente, un ingegnere HSE, un ingegnere di controllo costi di cantiere, un elettricista, una receptionist, un assistente responsabile HSE, un assistente al coordinatore di qualità, un magazziniere, un manovale, un assistente security manager, un community liaison officer, un site planner. La società Renco, azienda italiana operante nel settore dei montaggi e della costruzione di stazioni gas, ha avviato le selezioni per le seguenti figure professionali: 10 operai o manovali, 3 addetti alla pulizia degli uffici, 2 segretarie, un controllore documenti, 2 assistenti logistici, 2 assistenti di security, 3 assistenti di magazzino, 2 autisti, un archivista, 2 ingegneri ESMS, 2 assistenti HSE.

Progetto TAP Gasdotto Puglia: come candidarsi

Per potersi candidare alle offerte di lavoro delle tre diverse società, è necessario collegarsi ai siti delle agenzie del lavoro che effettuano la selezione oppure al sito internet della società interessata. Per la società Renco, è necessario collegarsi al sito internet ufficiale e inoltrare il curriculum vitae tramite le agenzie Adecco, Randstad o Tempor. Per la società Max Streicher, bisogna inviare il curriculum vitae tramite il portale del lavoro E-Work. Infine, per la società Saipem è necessario collegarsi al portale dell’agenzia del lavoro Adecco.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!