Pensioni news, Barbagallo contro Fornero, Monti e Boeri: “Vadano all’estero a lavorare”

Pensioni news: durante una manifestazione con gli iscritti, il segretario della UIL ha puntato il dito contro il trio Fornero, Monti e Boeri e in generali per coloro che si dichiarano contro il blocco dell’aumento dell’età pensionabile. Parole dure e senza mezzi termini all’indirizzo dell’ex Ministro del Lavoro, dell’ex Primo Ministro e del presidente INPS. Elsa Fornero, di contro, ha replicato alle parole di Barbagallo. Ecco le reciproche accuse.

->SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU PENSIONI, QUOTA 41, APE SOCIAL, PRECOCI E OPZIONE DONNA

Pensioni news: le parole del segretario UIL Barbagallo

Il segretario della UIL, Carmelo Barbagallo ha lanciato forti accuse all’indirizzo dei tre: “Chiediamo una nuova governance dell’INPS; siccome Monti, Fornero e Boeri rispondono agli interessi delle multinazionali internazionali, è meglio che se ne vadano all’estero a lavorare“. Dello stesso parere sembrerebbe essere anche Matteo Salvini, anche lui critico nei confronti dell’ex Ministro del Lavoro e, in particolare, della Riforma Fornero. Il vero centro della discussione, oltre alle pensioni in sé, sarebbe proprio l’aumento dell’età pensionabile. Basti pensare, comunque, che secondo l’OCSE, chi entra oggi nel mondo del lavoro, ne uscirà a 71 anni.

Pensioni news: la replica di Elsa Fornero

L’ex Ministro del Lavoro Elsa Fornero, dopo aver ricevuto le pesanti critiche da parte del segretario della UIL, ha deciso di replicare durante un’intervista presso il canale La7: “Le parole di Barbagallo sono irresponsabili, il linciaggio mediatico oggi è inaccettabile anche perché istiga al rancore e alla violenza. Debbo dire che non è stato così per le altre manifestazioni pubbliche di altri sindacalisti. Alludo in particolare a certe affermazioni, che francamente ho trovato irresponsabili, di Barbagallo. Certo, sono al di là delle sue intenzioni, ma le parole pesano“.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!