Lavoro estate 2017: ATS assume personale nel settore turistico, anche senza esperienza

Siete in cerca di un lavoro durante l’estate? Sono attive numerose offerte per il prossimo mese di agosto 2017. ATS, una società che collabora con diversi tour operator e con in molti villaggi turistici, ha aperto le selezioni alla ricerca di nuovo personale, dall’assistenza ai gruppi di animazione, passando per i tecnici. Le risorse verranno inserire nei villaggi turistici sia italiani che esteri.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Lavoro estate 2017: le posizioni aperte da ATS

ATS ricerca nuove figure professionali per la stagione estiva. Nello specifico, le risorse richieste sono le seguenti: animatori sportivi, animatori di mini club, tecnici suoni e luci, fotografi, scenografi, coreografi, Dj, ballerine e responsabile di animazione. I requisiti per poter partecipare alla selezione sono i seguenti: aver compiuto il diciottesimo anno di età, essere in possesso di un diploma di scuola media superiore, avere un’età massima di 30 anni. Non è richiesta alcuna esperienza specifica nei ruoli ricercati, ma è preferibile averla, assieme alla conoscenza di una o più lingue.

Lavoro estate 2017: come candidarsi

Se siete interessati a ricoprire uno dei ruoli richiesti e volete lavorare durante la stagione estiva, non dovete fare altro che collegarvi al sito internet ufficiale della società ATS e raggiungere la sezione Lavora con noi. Sarà presente una schermata con i dettagli delle offerte di lavoro attive e il pulsante per poter inviare il vostro curriculum vitae.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Un pensiero riguardo “Lavoro estate 2017: ATS assume personale nel settore turistico, anche senza esperienza

  • 23 Maggio 2019 in 12:58 pm
    Permalink

    ogni estate si assiste alla campagna reclutamento di giovani aspiratnti animatori turistici, le possibilità di lavoro sono tante anche per coloro che sono alal rpima esperienza…è vero non è che si può fare l’animatore turistico tutta la vista però i giovani dovrebbero prendere in esame la possibilità di fare questo tipo di esperienza, non solo per guadagnare qualcosina ma soprattutto perchè l’animatore entra in contatto,fa conoscenza con tante perseno e tra queste potrebbe esserci quella giusta, io collaboro con Animandia.it che offre servizi ed opportunità di lavoro nel settore ed ho conosciuto tanti giovani che grazie all’animazione hanno conosciuto la persona giusta e trovato la loro occupazione futura…meditate giovani..e magari vale la pena farci un pensierino…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!