Lavorare in Canada: visto e professioni più richieste

Lavorare in Canada non è così facile come si può pensare. È un paese che offre numerose opportunità di impiego e la sua economia è stabile e in crescita e negli ultimi anni sono stati creati numerosi posti di lavoro, merito soprattutto dell’estensione del suo territorio – il secondo più grande al mondo dopo la Russia –  rapportato al numero di abitanti, che sono circa la metà rispetto alla popolazione italiana, ovvero 36,29 milioni. Gli ultimi dati indicano anche che si trova nella top 10 dei migliori paesi in cui vivere. Se il vostro sogno è quello di trasferirvi in questo bellissimo paese e cercare un lavoro, qui di seguito vi riportiamo tutto ciò che vi serve prima di partire oltre oceano.

Ottenere un permesso per lavorare in Canada

Sia trovare un lavoro che avviare una nuova attività sono due cose difficile a farsi, ma molto convenienti una volta che si è centrato l’obiettivo. In primo luogo, per recarsi in Canada è necessario richiedere il visto, ovvero l’ETA: ha un costo di 7 dollari canadesi e può essere richiesto direttamente sul sito internet ufficiale del Governo canadese.
Per quanto riguarda, invece, il permesso di lavoro temporaneo, la strada è un po’ più lunga e complessa. Questo documento, infatti, viene consegnato esclusivamente a quei soggetti che possono dimostrare di avere già una proposta di lavoro. Quindi, oltre alla richiesta del permesso è necessario presenare anche il contratto di lavoro. La domanda può essere effettuata in un qualsiasi ufficio immigrazione all’estero. Inoltre, bisogna dimostrare anche l’idoneità all’offerta di lavoro.
C’è poi un altro documento che bisogna procurarsi prima trasferirsi in Canada ed è il Labour Market Opinion: si tratta di una sorta di conferma che viene rilasciata dall’HRSDC canadese da parte del datore di lavoro e attesta la reale possibilità di quest’ultimo di poter offrirvi un impiego.

Ottenere un permesso per lavorare in Canada senza l’offerta di incarico

Se volete trasferivi e lavorare in Canada ma non avete un’offerta di lavoro fra le mani, non tutto è perduto. Vi rimane, infatti, ancora una possibilità per ottenere il visto temporaneo. Per farlo dovrete però soddisfare alcuni requisiti richiesti dal Governo canadese inerenti al titolo di studio, alle esperienze lavorative e alla conoscenze delle lingue (francese e inglese). La lista dei lavori disponibili viene costantemente aggiornata, ma per ottenerli è necessario poter dimostrare di essere in possesso dei requisiti richiesti. Il costo del visto è di 335 euro e una volta ottenuto potrete trasferirvi in Canada e cercare un lavoro.
C’è un punteggio minimo, pari a 67, che, se raggiunto, vi garantisce una possibilità in più per ottenere il visto. Questo punteggio si ottiene in base ai seguenti fattori:

  • Età
  • Educazione
  • Conoscenze linguistiche
  • Esperienza lavorativa
  • Adattabilità
  • Disponibilità offerta per i diversi tipi di lavori

Le professioni più richieste per lavorare in Canada

Negli ultimi anni, molti europei, fra cui numerosi italiani, guardano con desiderio il Canada poiché è uno dei pochi paesi al mondo in piena espansione. Le richieste per trasportatori, parrucchieri, ingegneri, medici e avvocati sono aumentate negli ultimi tempi, trasformando questo paese in una terra delle opportunità. Inoltre, molto spesso i contratti di lavoro offerti sono a tempo indeterminato e c’è spazio anche nel settore turistico e in quello dell’industria energetica. Più nel dettaglio, le professioni maggiormente richieste in Canada sono le seguenti:

  • Addetti alla ristorazione
  • Cuochi
  • Igienisti dentali
  • Parrucchieri, barbieri, estetiste
  • Impiegati nel settore marketing
  • Autisti di camion o mezzi pesanti
  • Infermieri
  • Tecnici di assistenza sanitaria
  • Addetti alle vendite
  • Commerciali specializzati (sales managers o accounts)
  • Gestori finanziari
  • Lavoratori specializzati nel settore alimentare

Potete cliccare qui per conoscere più nel dettaglio tutte le opportunità per poter lavorare in Canada e una lista completa delle professioni più richieste.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!