Pensioni: Quota 100 e Quota 41 per tutti, per Di Maio i fondi ci sono

Pensioni: dopo aver confermato lo studio di Quota 100 e Quota 41 per tutti da parte dell’esecutivo gialloverde, il vicepremier del M5S e Ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, è tornato a parlare dei fondi necessari per attuare la controriforma che dovrebbe portare il Governo a superare gradualmente la legge Fornero. I fondi, dunque, sarebbero reperibili e ciò significa che l’introduzione della Quota 100 dovrebbe essere solo questione di tempo. Inoltre, ci sarebbe anche la staffetta generazionale come priorità del M5S.

Pensioni: programma e piani del M5S

Il programma del M5S sembra molto chiaro sugli obiettivi da raggiungere, all’interno è infatti riportato: “Il M5S aumenterà la libertà dei lavoratori di decidere, entro certe soglie e limiti, il livello di contribuzione e l’età anagrafica di uscita dal lavoro, consentendo loro di bilanciare esigenze differenti. Estenderemo le tutele previdenziali dei cosiddetti lavori usuranti a categorie professionali oggi non incluse e terremo conto delle esigenze dei precoci. Va ricalibrato anche l’incentivo alla staffetta generazionale“. Secondo Di Maio è possibile anticipare l’uscita dal mercato del lavoro per tutti i lavoratori poiché i fondi si possono trovare. Un esempio, secondo il vicepremier pentastellato, potrebbe essere la Quota 100 con 60 anni di età e 40 di contributi con la quale si eliminerebbero i paletti della legge Fornero.

Pensioni: la staffetta generazionale

Altro punto cruciale del programma di Governo del M5S è la staffetta generazionale. Viene definita necessaria in quanto dovrebbe fungere da strumento con il quale ridurre l’orario di lavoro di chi è prossimo al pensionamento e allo stesso tempo dovrebbe favorire l’assunzione dei giovani, favorendo così l’occupazione giovanile. In questo modo la situazione si bilancerebbe e aiuterebbe anche lo scambio di esperienze fra pensionandi e nuove leve. Questo è ciò che viene riportato dai piani di sviluppo del vicepremier Luigi Di Maio, anche se Alberto Brambilla, della Lega, negli ultimi giorni ha criticato le manovre del M5S in quanto rischierebbero di far crollare tutto il sistema.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter, sarai tra i primi a conoscere le ultime news!

Seleziona lista (o più di una):

Leggi la nostra Informativa sulla privacy

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

2 pensieri riguardo “Pensioni: Quota 100 e Quota 41 per tutti, per Di Maio i fondi ci sono

  • settembre 1, 2018 in 10:19 am
    Permalink

    Speriamo!!!!!!!
    Ogni giorno leggiamo una notizia …
    Vorrei che questa fosse quella buona!!!
    Sarebbe quello x cui ho votato…

    Risposta
    • settembre 9, 2018 in 9:35 am
      Permalink

      magari fosse vero, gli farei una statua a lui e a Salvini!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!