Pensioni news 2017: aumento età pensionabile, per Damiano è un ‘meccanismo perverso’

Condividi l'articolo sui social

Pensioni news 2017 aumento età pensionabile: il tema dell’aspettativa di vita continua a creare dibattito ed è attualmente ancora in discussione. Dalla Camera, nei giorni scorsi, Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro, afferma che si tratta di un meccanismo perverso e torna a puntare il dito contro questo adeguamento all’aspettativa di vita. Le documentazioni si basano sugli ultimi dati raccolti dall’Istat. Nel frattempo, la segretaria Cisl Annamaria Furlan, risponde alle parole del candidato premier cinque stelle Di Maio.

->SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU PENSIONI, QUOTA 41, APE SOCIAL, PRECOCI E OPZIONE DONNA

Pensioni news 2017 aumento età pensionabile: un meccanismo perverso?

Per l’onorevole Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro, la risposta è affermativa. Come ha infatti ricordato, l’aggiornamento di questo sistema è stato previsto dal Governo Berlusconi e indurito dal Governo Monti. I motivi risiederebbero nella presunta maggiore longevità degli italiani che, assieme ai giapponesi, avrebbero un’aspettativa di vita più alta rispetto a tutte le altre nazioni. Secondo Damiano, però, questo meccanismo non funziona come previsto, soprattutto per il fatto che non tiene conto delle implicazioni a livello sociale. Per il Presidente della Commissione Lavoro si tratta di “un’ottusa applicazione di una norma inventata a spese dei pensionati per risanare i conti dello Stato“.

Pensioni 2017 aumento età pensionabile: la Furlan risponde a Di Maio

In questi giorni è giunta anche la replica da parte del segretario della Cisl Annamaria Furlan alle parole del candidato premier cinque stelle Luigi Di Maio; Se i sindacati non si riformano, lo faremo noi” aveva affermato il deputato. La risposta della sindacalista è stata la seguente: “Fa specie che chi vorrebbe candidarsi alla guida del paese continui a pronunciare frasi ormai trite e ritrite, invece di esprimersi sui problemi seri, accettando un confronto. Vorrei sapere quali sono le vere proposte e le priorità del M5S“.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

error: Content is protected !!