Assegno disoccupazione 2017 ASDI: domanda, ISEE e requisiti

Assegno disoccupazione 2017: l’ASDI è l’indennità economica concepita per quei lavoratori che hanno già ricevuto la NASPI, ma sono ancora disoccupati. Si tratta, infatti, di un assegno di disoccupazione. Per poter richiedere questo sussidio sono quindi necessari determinati requisiti. Ecco allora tutto quello che dovete sapere su questa nuova opportunità e come fare domanda per riceverlo.

Assegno disoccupazione 2017: i requisiti per richiederlo

Com’è stato stabilito dall’art. 2 del decreto interministeriale del 29 ottobre 2015, per poter richiedere l’ASDI è necessario trovarsi in una delle seguenti condizioni: aver compiuto i 55 anni di età, avere almeno un figlio minore all’interno del nucleo familiare, non essere ancora riusciti a maturare i requisiti relativi alla pensione anticipata. Oltre alle condizioni citate, la persona disoccupata deve rientrare in queste caratteristiche: essere in possesso di un’attestazione ISEE pari o inferiore ai 5000 euro l’anno, aver usufruito completamente della NASPI. Inoltre, nei 12 mesi antecedenti al termine della NASPI, non devono aver già usufruito per più di 6 mesi dell’ASDI e per non più di 24 mesi durante i cinque anni precedenti a tale termine.

Assegno disoccupazione 2017: calcolo dell’importo ASDI e domanda

L’assegno ASDI sarà pari al 75 per cento dell’importo totale NASPI. Inoltre, la cifra non potrà superare quella dell’assegno sociale e verrà elargita per un arco di tempo pari a 6 mesi con le stesse modalità della NASPI. Per poter richiedere l’assegno di disoccupazione 2017 ASDI è necessario inoltrare la domanda tramite il sito internet ufficiale dell’INPS. Per conoscere ogni dettaglio dell’assegno, si consiglia di visitare la pagina dedicata presente sul sito dell’INPS.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!