Concorso AMIU 2017: bando per operatori ecologici, requisiti e scadenze

Concorso AMIU 2017: è attivo un nuovo bando finalizzato all’assunzione di 4 operatori ecologici, nel dettaglio si tratta di raccolta e pulizia dei rifiuti da parte dell’azienda di servizi di igiene ambientale del Comune di Trani e limitrofi, in puglia. Se siete interessati alla mansione e volete partecipare alle selezioni, ecco tutte le informazioni da conoscere e le modalità di invio del curriculum vitae.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Concorso AMIU 2017: i requisiti richiesti

Per poter partecipare alle selezioni del bando per lavorare come operatori ecologici, sono necessari i seguenti requisiti specifici: anzianità di disoccupazione di almeno un anno, figli a carico o minorenni o in età scolare fino ai 26 anni, residenza e/o domicilio nel Comune di Trani, ISEE rilasciato nel 2017 non superiore a 5000 euro, licenza di scuola elementare, patente B o superiore, disponibilità immediata. Il contratto di lavoro offerto sarà a tempo determinato con validità fino al 28 febbraio 2018 e con orario part-time di 24 ore a settimana.

Concorso AMIU 2017: scadenza e come candidarsi

Tutti colori che vogliono partecipare alle selezioni devono inoltrare il proprio curriculum vitae tramite l’apposito modulo presente sul sito dell’AMIU al seguente indirizzo: via Barletta N° 161, Trani. Per conoscere tutti i dettagli del bando di concorso, è possibile cliccare qui. Il termine entro il quale poter inoltrare la propria candidatura è fissato al 10 ottobre 2017.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Rispondi

error: Content is protected !!