Poste italiane lavora con noi 2017: offerte per postini dalla Lombardia alla Campania

Poste italiane, una delle più conosciute e importanti società di servizi e gestione della posta, ha avviato una nuova campagna di reclutamento in vista delle stagione autunno-inverno 2017. Lo scopo è quello di assumere nuovi postini e portalettere in tutte le regioni italiane, dalla Lombardia alla Campania. Le selezioni sono rivolte sia a diplomati che a laureati e finalizzate all’assunzione di 8000 mila nuove risorse, di cui la metà giovani. Ecco i requisiti e come inviare il curriculum vitae.

->CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO SU SCOPRILAVORO.IT

Poste italiane lavora con noi 2017: requisiti

La società, con la sua nuova campagna di recruiting, cerca postini e portalettere in tutte le regioni italiane. Ecco quali sono i requisiti specifici per potersi candidare: diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 oppure laurea con votazione minima 102/110, patente di guida valida, idoneità alla guida del mezzo aziendale, certificato medico per l’idoneità fisica all’impiego rilasciato dall’ASL o dall’USL, per la provincia di Bolzano è richiesto il bilinguismo. Inoltre, non sono richieste conoscenze approfondite per il ruolo.

Poste italiane lavora con noi 2017: le città

La campagna di reclutamento toccherà tutte le regioni italiane ed è possibile scegliere una sola area del territorio. Di seguito le località:

  • Lombardia: Como, Varese, Sondrio, Milano, Bergamo, Lecco, Mantova, Pavia, Brescia, Monza e Brianza, Lodi
  • Valle D’Aosta: Aosta
  • Piemonte: Verbanio Cunio Ossola, Torino, Asti, Alessandria, Vercelli, Novara, Biella, Cuneo
  • Molise: Campobasso, Isernia
  • Liguria: Imperia, Genova, La Spezia, Savona
  • Sicilia: Trapani, Agrigento, Messina, Palermo, Enna, Catania, Siracusa, Ragusa, Caltanissetta
  • Umbria: Perugia, Terni
  • Campania: Benevento, Salerno, Avellino, Caserta, Napoli
  • Veneto: Vicenza, Verona, Treviso, Venezia, Belluno, Rovigo, Padova
  • Friuli-Venezia-Giulia: Pordenone, Trieste, Udine, Gorizia
  • Trentino Alto Adige: Trento, Bolzano
  • Toscana: Lucca, Pistoia, Firenze, Pisa, Livorno, Grosseto, Prato, Siena, Massa Carrara, Arezzo
  • Puglia: Bari, Foggia, Brindisi, Barletta, Andria, Trani, Taranto, Lecce
  • Marche: Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo, Pesaro e Urbino
  • Emilia-Romagna: Parma, Reggio nell’Emilia, Bologna, Ferrara, Forlì, Ravenna, Cesena, Piacenza, Rimini
  • Calabria: Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia, Crotone, Reggio di Calabria
  • Abruzzo: Teramo, Pescara, L’Aquila, Chieti
  • Sardegna: Nuoro, Cagliari, Sassari, Olbia Tempio, Medio Campidano, Carbonia Iglesias, Oristano
  • Basilicata: Matera, Potenza
  • Lazio: Viterbo, Roma, Rieti, Latina, Frosinone

Poste italiane lavora con noi 2017: come candidarsi

La selezione da parte dell’azienda si articola su tre fasi: una volta selezionati si riceverà un’e-mail che vi inviterà a svolgere un test online, successivamente, una volta superato, si verrà contattati telefonicamente per la conferma dell’iter selettivo. Successivamente si verrà invitati a svolgere nuovamente il test in sede, poi un colloquio e infine una prova pratica. Per potersi candidare è necessario inviare il curriculum vitae accedendo alla sezione del sito internet Lavora con noi. La scadenza è fissata al 28 agosto 2017.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!