Bando polizia 2017: concorso per 1148 civili con licenza media

Condividi l'articolo sui social

Riaprono le assunzioni da parte della Polizia di Stato. Il bando di concorso pubblicato dal Ministero degli Interni è rivolto a 1148 civili da inserire come allievi agenti articolato nel seguente modo: 839 posti per esame rivolto ai cittadini italiani, 76 posti per esami e titoli rivolto ai volontari in ferma prefissata per un anno, 179 posti per titoli ed esami per coloro che risultano in servizio da almeno sei mesi alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso.

I requisiti per poter partecipare al concorso

Per poter partecipare al bando di concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento dei pieni diritti politici e civili, licenza media, avere un’età compresa fra i 18 e i 30 anni, idoneità fisica, psichica e attitudinale e qualità morali e di condotta. Non sono ammessi al concorso coloro i quali risultano espulsi dalle Forze Armate, dai corpi militarmente organizzati, destituiti o licenziati dai pubblici uffici e i soggetti che hanno subito una condanna a una pena detentiva per delitto non colposo.

Come candidarsi, domanda e scadenza del bando

Il concorso sarà articolato su quattro differenti fasi: prova scritta d’esame, prova di efficienza fisica, accertamenti psichici e fisici, accertamento attitudinale. La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata e spedita per via telematica entro e non oltre il 27 giugno 2017. Per ulteriori informazioni, si consiglia di visionare il bando completo del concorso della Polizia di Stato.

© Tutti i diritti riservati. È vietata ogni forma di riproduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!